Istituto Tecnico Statale Economico Turistico e Tecnologico "Emanuela Loi" - Via Emanuela Loi n. 6 - 00048 Nettuno - Tel. 061211226540

 LogoComunitaEuropeaStemma RepubblicaItalianaLogoMinisteroDellIstruzioneDellUniversitaDellaRicercaLogoCittaDiNettuno

pon europei

  • Home 3
  • Home 1
  • home 6
  • Home 5

loiorienta

    2marzo

    Con la definizione “disagio giovanile” intendiamo uno stato di alterazione della percezione della realtà da parte dei ragazzi in età evolutiva afferente sia alla sfera psicologica che comportamentale. Tale disagio inevitabilmente si riflette nell’apprendimento e noi docenti siamo chiamati responsabilmente al riconoscimento di tali disagi: conoscere per prevenire. Il nostro Istituto, da sempre attento a tali problematiche, organizza un incontro Lunedì 2 marzo 2020 ore 15,00 - 17,30.

    Stampa Email

    L’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “ EMANUELA LOI” esprime la propria solidarietà e vicinanza al Liceo “Pascal” ed all’Istituto “Largo Brodolini” di Pomezia dopo il vergognoso  gesto che ha offeso, non solo quelle comunità scolastiche , ma anche tutti noi.
    Inneggiare allo sterminio fa’ parte dello sterminio; le scuole come enti di formazione e cultura hanno il dovere di combattere ogni violenza e fermare chi semina l’odio.

    https://www.liceoblaisepascal.it/ptof/989-pomezia-12-febbraio-2020

    Stampa Email

    Ibello2
    Venerdì 14 febbraio 2020 alle ore 11.10, presso il nostro Istituto prosegue la VII edizione della rassegna di poesia promossa dalla scuola,      “4 Incontri tra oralità e scrittura: esempi di giovane poesia contemporanea”.
    Il secondo incontro riguarda il poeta Giovanni Ibello.
    Giovanni Ibello (Napoli, 1989) vive e lavora a Napoli come avvocato. Si occupa di privacy e diritto informatico. Nel 2017 pubblica il suo primo libro, Turbative Siderali (Terra d’Ulivi edizioni, con una postfazione di Francesco Tomada). Nello stesso anno l’opera vince il “Premio internazionale di letteratura Città di Como” come Opera Prima, risulta finalista al “Premio Ponte di Legno Poesia”, al “Premio Poesia Città di Fiumicino” (come Opera Prima) e al “Premio Camaiore Proposta – Vittorio Grotti”. Il lavoro è stato recensito su diverse riviste letterarie e lit-blog italiani. È redattore della rivista «Atelier» (sezione online) e collabora con il blog di poesia della Rai di Luigia Sorrentino. I suoi versi sono stati tradotti in sei lingue tra riviste, blog e volumi antologici di poeti italiani all’estero. Nel 2018 vince il “Premio Poesia Città di Fiumicino” per la sezione “opera inedita” con il poemetto “Dialoghi con Amin”.

    Stampa Email

    GW

    eTwinning

    Il 6 febbraio si è svolto presso il nostro Istituto l’evento eTwinning “Global Warming” curato dalla prof.ssa di lingua Inglese Silvana Albani referente eTwinning dell’Istituto.

    La Loi è scuola eTwinning per l’a.s. 2018 -19  e l’evento on site era necessario per la presentazione della nuova candidatura; la giornata ha visto protagonisti gli studenti della classe 4A Turistica che attraverso l’ attività del debate  ed il public speaking in lingua Inglese, hanno presentato i propri lavori a due classi del biennio e a due del triennio.

    I temi discussi hanno spaziato dal riscaldamento del globo terrestre e relative cause e conseguenze fino ad individuare le possibili soluzioni per la risoluzione del problema. Gli studenti hanno creato presentazioni multimediali ed un ebook in cui hanno schematizzato i vari argomenti; sono state toccate  tematiche come la deforestazione,  l’eccessiva produzione di diossido di carbonio, l ’inquinamento ambientale,  l’effetto serra fino ad arrivare ai cambiamenti climatici, l’erosione delle coste, lo scioglimento dei ghiacciai, il collasso ecologico, la distruzione degli habitat naturali, l’acidificazione degli oceani, l’estinzione delle specie animali,  ed i recente bushfires australiani.

    Il 2020 per eTwinning è l’anno del “Cambiamento climatico e delle possibili sfide ambientali” per questo si è pensato a questo tema anche in linea con quanto esplicitato nel “European Green Deal” nell’agenda 2030,  un argomento di grande importanza per l’umanità tutta ma soprattutto per il domani dei nostri giovani .

    Stampa Email

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    L’Istituto Tecnico Statale Economico e Tecnologico “Emanuela Loi” ha siglato un accordo con l’Istituto Cervantes – Roma e propone  corsi, in sede, di lingua e cultura spagnola per la preparazione agli esami DELE che si terranno nei mesi di maggio, luglio e novembre 2020.
    Data d’inizio dei corsi: Mercoledì 05 febbraio 2020 ore 14.30.
    I corsi si svolgono il Mercoledì alle ore 14.30 o il  Giovedì alle ore 15.00.
    Per informazione e iscrizioni contattare la prof.ssa Ana Galindo 3343620326  email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Stampa Email

    GIOVANI TESTIMONI ALLA LOI

    "L’indifferenza racchiude la chiave per comprendere la ragione del male , perché quando credi che una cosa non ti tocchi, non ti riguardi, allora non c’è limite all’orrore. L’indifferente è complice. Complice dei misfatti peggiori."  Liliana Segre 

    "NOI TESTIMONI" è il titolo dell’evento che gli alunni dell’Istituto Emanuela Loi, coordinati dalla docente Cinzia Paradisi, hanno realizzato per la Celebrazione della Giornata della Memoria 2020. 

    L’iniziativa è nata dalla decisione di dedicare, quest’anno, la Celebrazione della Giornata della Memoria al ruolo fondamentale che rivestono i testimoni della Shoah, nel nostro tempo, per aiutarci a non dimenticare una pagina tragica della nostra storia che deve essere custodita e tramandata nella memoria collettiva affinché la conoscenza degli errori del passato ci renda più consapevoli e responsabili verso l’umanità presente e futura e ci renda vigili nel contrastare ogni nuova forma di negazionismo, intolleranza, discriminazione, odio politico o religioso. 

    Protagonisti attivi dell’evento i tre giovani studenti dell’Istituto: Martina Niedziela, Giovanni Bica e Giuliano Grillo, che hanno partecipato, lo scorso anno, al VIAGGIO DELLA MEMORIA organizzato dalla Regione Lazio ad Auschwitz e Birkenau, accompagnati dai testimoni Andra e Tatiana Bucci, Sami Modiano, Piero Terracina (scomparso lo scorso 8 dicembre 2019). 

    L’incontro in Aula Magna si è aperto con la proiezione di una video-intervista della senatrice a vita e sopravvissuta ad Auschwitz, Liliana Segre, che nel 2018 si esprimeva con queste parole drammatiche: "Noi testimoni della Shoah stiamo morendo tutti, ormai siamo rimasti pochissimi, le dita di una mano, e quando saremo morti proprio tutti, il mare si chiuderà completamente sopra di noi nell'indifferenza e nella dimenticanza. Come si sta adesso facendo oggi con quei corpi che annegano per cercare la libertà e nessuno più di tanto se ne occupa". 

    È per rispondere a questo appello drammatico di Liliana Segre e dei pochi testimoni ancora in vita, che gli alunni dell’Emanuela Loi hanno deciso di accogliere il Viaggio della Memoria nel quale sono stati coinvolti, come un simbolico "passaggio di testimone", assumendo un ruolo attivo nel difficile e doveroso compito di tramandare la memoria di ciò che è accaduto affinché non debba mai ripetersi. 

    Nel corso dell’evento, che ha raccontato, attraverso la proiezione di video documentari storici, la Shoah e la realtà terribile dei campi di sterminio, i tre ragazzi hanno incontrato gli alunni delle classi coinvolte per offrire la loro testimonianza di quanto hanno visto e vissuto nel loro Viaggio della Memoria e dei racconti ascoltati dai sopravvissuti, nel proposito assunto, all’indomani di quel viaggio, di farsi loro stessi "giovani testimoni" per le nuove generazioni. 

    Stampa Email

    Altri articoli...

    Servizio Meteorologico Militare

    • Moodle
    • Generazioni
    • Delf
    • Avis
    • Universitaly