Istituto Tecnico Statale Economico e per il Turismo "Emanuela Loi" - Via Emanuela Loi n. 6 - 00048 Nettuno - Tel. 061211226540

 LogoComunitaEuropeaStemma RepubblicaItalianaLogoMinisteroDellIstruzioneDellUniversitaDellaRicercaLogoCittaDiNettuno

pon europei

  • Home 1
  • Home 5
  • Home 3
  • Home 4

loiorienta

     LOICONGRETA1

    Doppio impegno civico, il 15 marzo, per gli studenti e le studentesse dell'ITSSET “Emanuela Loi” di Nettuno, che hanno partecipato alla giornata “Nontiscordardime”- mobilitazione green dedicata alle scuole -  organizzata da Legambiente con il patrocinio del MIUR ma anche alla giornata di sostegno a Greta, insieme a tutti gli altri giovani scesi nelle piazze di capitali e città per chiedere agli adulti e ai governi un impegno serio per la tutela del clima.
    L'iniziativa "aula verde" è stata proposta dal Comitato Studentesco attraverso i propri rappresentanti in Consiglio di Istituto, appoggiata dalla Dirigente Scolastica Antonella Mosca e approvata all'unanimità dal CdI con il sostegno convinto del presidente, Maurizio Camusi, e della componente genitori.
    Il Comitato studentesco ha suddiviso tutti gli studenti in squadre a cui ha assegnato colori diversi – a seconda delle attività da svolgere nelle varie zone dell'Istituto – e per tutta la giornata ragazzi e ragazze del “Loi” hanno ripulito aule, corridoi, cattedre, lavagne, banchi e bagni, pitturato le pareti dove qualcuno aveva tracciato scritte, lavato finestre e porte, spazzato scale e androni, tagliato le siepi, tolto cartacce e rifiuti dai giardini.

    Stampa Email

    mafia

    Anche quest’anno, nella giornata del 4 Marzo  si è svolto, nel nostro Istituto un interessante incontro coordinato dalla professoressa Borrelli, con la criminologa Flavia Fiumara, la quale ha narrato di alcuni dei più gravi omicidi commessi dalla mafia nel corso degli anni, come quello di Lea Garofalo e Denise Cosco, riuscendo ad emozionare e coinvolgere tutti gli alunni all’ascolto con grande simpatia e professionalità, spingendo i giovani ad uno spirito di solidarietà comune e alla cultura della legalità.
    L’incontro si è concluso con un’intervista tenuta dai ragazzi del 4B AFM nell’atrio davanti alla foto di Emanuela Loi per non dimenticare…

    Stampa Email

     

    Gli studenti della IV A SIA, in Alternanza scuola lavoro presso Binario F di Facebook, si sono cimentati nel ruolo di facilitatori digitali e interculturali al fianco dei migranti del Centro Enea, una delle principali strutture di accoglienza del Sistema di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati gestita dalla Cooperativa Tre Fontane di Roma.
    Gli argomenti principali affrontati nei quattro incontri del percorso Share sono stati: bilancio delle competenze, elaborazione di progetto professionale e ricerca del lavoro on line.
    Gli studenti insieme ai loro tutor, sono passati dall’analisi delle caratteristiche personali dei migranti all’elaborazione di un vero e proprio progetto professionale individuale. L’uso delle nuove tecnologie è stato fondamentale per la definizione di un piano d’azione concreto ed efficace.

    Partendo dalle capacità tecniche e dalle aspettative e desideri personali, è stato realizzata una lettera di presentazione efficace e il primo curriculum vitae dei partecipanti  mediante l’ausilio di form presenti online. Sono emersi punti di forza e debolezza su cui investire e lavorare: ciò ha reso più facile e immediata la definizione delle soft e hard skills necessarie per intraprendere le professioni d’interesse. In definitiva, si è passati dal racconto di se stessi e dei propri progetti futuri a una ricerca in rete mirata che ha rafforzato la consapevolezza della necessità di un percorso formativo  finalizzato al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

    Stampa Email

    La classe 3A RIM, accompagnata dalla Prof.ssa Marilena Fresi, ha partecipato nei giorni 5-6 Febbraio al progetto "Presenta la tua idea" nei laboratori della BIC LAZIO a Latina.
    Al laboratorio hanno partecipato  studenti delle classi III, IV e V degli istituti di istruzione secondaria del territorio con l’obiettivo di dare vita a progetti imprenditoriali innovativi.
    Gli studenti si sono sfidati suddivisi in squadre su nuove idee che hanno riguardato i settori della blue economy, del gioco e della creatività, della bio economia e cittadinanza digitale e della lotta al cyberbullismo.

    Stampa Email

    imun1

    Grande soddisfazione dei "Giovani Ambasciatori" del nostro Istituto per il percorso Italian Model United Nations (IMUN) che hanno svolto a Roma. Un progetto formativo straordinario che li ha portati  ad affrontare - dopo un'accurata selezione fra centinaia di altri partecipanti - temi internazionali, in lingua inglese, insieme a tanti altri studenti italiani e stranieri nel workshop organizzato nella capitale. L'iniziativa è patrocinata, tra gli altri, dalla Regione Lazio e dall'Ufficio Scolastico Regionale del Lazio.
    I ragazzi e le ragazze del “Loi” - che sono stati gli ambasciatori per le nazioni Bhutan, Burkina Fasu, Saint Kitts and Nevis, Kiribati - sono Erika Pallagrossi e Matteo Virzi della classe IIIA Relazioni Internazionali per il Marketing e Hajar Chhib, Chiara Anna Vargetto della III B Turistico.

    Stampa Email

     

    Oggi 27 Gennaio ricorre il giorno della Memoria per  commemorare le vittime dell’Olocausto. Il 27 gennaio del 1945 le truppe dell’armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz e questo giorno fu scelto nel 2005 dalle Nazioni Unite per la commemorazione. A definire finalità e celebrazioni della Giornata della Memoria ci sono gli articoli 1 e 2 della legge 20 luglio 2000 n. 211: "In occasione del “Giorno della Memoria”  sono organizzati cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinché simili eventi non possano mai più accadere”

    Stampa Email

    Altri articoli...

    Servizio Meteorologico Militare

    • Moodle
    • Generazioni
    • Delf
    • Avis
    • Universitaly